18.05.2018

MUOVERSI FA BENE: E’ TUTTA SALUTE

In occasione della Settimana dell’attività fisica, che si terrà dal 21 al 26 Maggio, abbiamo pensato di proporvi un’inizio di percorso benessere e ricordarvi di quanto sia importante praticare Attività Fisica 🍀🌻

MUOVERSI FA BENE: E’ TUTTA SALUTE‼️

La sedentarietà porta gravi conseguenze 🚫

La sedentarietà è associata a gravi disturbi e malattie: insulino-resistenza, ipercolesterolemia, ipertensione, diabete di tipo 2, ma anche malattie cardiocircolatorie come infarto miocardico, ictus e insufficienza cardiaca.

Ecco perché è importante “muoversi”❗️

Per favorire salute e benessere non è necessario praticare sport intensamente: il Ministero della Salute, nelle sue linee guida, consiglia un minimo di 150 minuti di attività moderata alla settimana. Ovvero poco più di 20 minuti al giorno.
Attenzione però❗️Il tipo e il livello di attività fisica di cui abbiamo bisogno varia per ognuno di noi, a seconda dell’età e delle condizioni fisiche. Per questo è cruciale poter contare sulla consulenza personalizzata del Farmacista.

PERCHE’ MUOVERSI FA BENE⁉️

I motivi per dedicare anche solo mezz’ora al giorno a un esercizio fisico moderatamente intenso sono molti:
Aiuta a sentirsi meglio e a pensare in modo positivo;
Previene le malattie cardiovascolari, abbassando la pressione sanguigna;
Aiuta a migliorare la gestione della glicemia, riducendo il rischio di diabete di tipo 2 e sindrome metabolica;
Riduce il rischio di osteoporosi e di fratture;
Potenzia le funzioni del sistema immunitario;
Migliora la qualità della vita, preservando la mobilità, allontanando la depressione e migliorando il sonno;
Aiuta a evitare l’aumento di peso e favorisce il dimagrimento se associato a un’alimentazione corretta;

Attività fisica ed esercizio fisico: le differenze

Attività fisica ed esercizio fisico non sono la stessa cosa… lo sapevi? Infatti sono due concetti molto diversi tra loro e che spesso confondiamo.

ATTIVITA’ FISICA

Per attività fisica si intende qualsiasi movimento che determina una contrazione muscolare e un aumento delle calorie bruciate. Comprende una serie infinita di attività che svolgiamo durante la giornata: sollevare una scatola, pulire una stanza, attraversare la strada e salire le scale.

ESERCIZIO FISICO

Si definisce esercizio fisico qualsiasi programma di attività pianificato, strutturato e ripetitivo volto a migliorare o mantenere la propria forma fisica.
La combinazione di attività fisica e sessioni di esercizio promuove lo sviluppo della massa muscolare, aumenta il numero di calorie bruciate e la possibilità di raggiungere un buono stato di salute.

L’ESERCIZIO AIUTA A PERDERE PESO

🔆Per perdere peso è necessario, in primis, bruciare più calorie di quante se ne introducono con l’alimentazione.

È comunque necessario avere un apporto calorico quotidiano adeguato a mantenere la salute e la funzionalità del nostro organismo: il cibo è indispensabile. E andare troppo “di corsa” con la dieta non è salutare: è opportuno che il dimagrimento sia lento e graduale.

Ecco come bruciare più calorie:
Muoviti di più, intensificando la tua attività giornaliera in ogni occasione: fai le scale invece di usare l’ascensore, ad esempio.
Elimina le calorie “da bere”. Il tuo corpo ha bisogno di molti liquidi ma devi selezionare con attenzione che cosa bere. Sì ad acqua e centrifughe. No a bibite zuccherate e succhi di frutta con zuccheri aggiunti, per non parlare degli alcolici.
Mangia più cibi integrali. È importante preferire alimenti non lavorati come frutta, verdura e cereali integrali ai cibi raffinati.
Trova delle merende più sane. Gli spuntini durante la giornata sono molto importanti per regolarizzare la glicemia e stimolare il consumo energetico, ma bisogna scegliere in modo saggio. ⛔️Evita gli snack confezionati industrialmente, puntando invece su yogurt, frutta e frutta secca.

COME MANGIARE MEGLIO

Per pasti sani e bilanciati, componi il PIATTO UNICO BILANCIATO teorizzato dall’Università di Harvard.

Come funzionaImmagina di suddividere il tuo piatto in quattro parti:
metà dev’essere composto da verdura (meglio se di stagione e da agricoltura biologica) e da frutta.
un quarto da cereali integrali.
un quarto da proteine.

Come condimento il più consigliato è l’olio extravergine d’oliva.

E non dimenticare mai l’acqua! 💧
Meglio assumere la frutta lontano dai pasti, ad esempio come spuntino.

CONTROLLA IL PESO

Per tenere sotto controllo il tuo peso corporeo, puoi fare riferimento a due parametri:
Indice di massa corporea (IMC). Rappresenta un indice indiretto di adiposità e come tale è passibile di errori, soprattutto nel caso di soggetti con caratteristiche diverse dallo standard (ad esempio persone basse ma molto muscolose). L’indice di massa corporea si calcola dividendo il peso, espresso in kg per il quadrato dell’altezza, espressa in metri.
Circonferenza addominale. La misurazione del girovita è un metodo semplice, pratico ma con una buona attendibilità. Ricorda che la misura da considerare è quella del punto vita: la parte più stretta dell’addome.

DA NON PERDERE

14.01.2019
images

__APPUNTAMENTI GENNAIO__

– 16/01 Nutrizionista con bilancia impedenziometrica e piano alimentare –> 35,00 euro 🤸‍♀️🥦🍏🥗🥚🍝🤸‍♀️ – 21/01 Mappatura Nevi –> 36,00 euro 👩‍⚕️ – 29/01 Giornata dedicata alla...

14.01.2019
49567357_1081322295362370_1880718912803307520_o

REMISE EN FORME 

Mercoledì 16 Gennaio –> Giornata del benessere dedicata al corretto stile di vita e alla disciplina alimentare quotidiana! Un nuovo servizio, erogato da un...

15.11.2018
46107043_1049510571876876_5582594943697813504_n

DIAday

Per tutta la settimana ti aspettiamo in farmacia per un controllo rapido e gratuito.